venerdì 26 ottobre 2007

Fusilli gustosi agli asparagi

Per 300 gr. di fusilli:

mezza cipolla
250 gr. di asparagi puliti
100 gr. di pancetta dolce a cubetti
100 gr. di panna da cucina
olio
sale
pepe
parmigiano grattugiato

Stufare la cipolla tagliata sottile con poco olio e un po' d'acqua. Aggiungervi gli asparagi tagliati a rondelle, salarli e lasciar cuocere bagnando eventualmente con acqua, finchè non saranno morbidi. In un padellino a parte far cuocere la pancetta senza aggiungere olio. Una volta cotta, scolarla del grasso che avrà rilasciato ed aggiungerla agli asparagi. Far saltare ancora per qualche minuto il condimento in padella unendo anche la panna. Nel frattempo cuocere la pasta, una volta al dente farla saltare in padella con un mestolo della sua acqua, così da rendere il sugo più morbido. Impiattare e spolverare con parmigiano grattugiato e pepe nero. Buon appetito!

10 commenti:

valentino ha detto...

...E così ho risolto il problema del pranzo domenicale. Domani preparerò così non i fusilli, ma le mie amate mezze penne. Grazie per avermi ascoltato. Ciao Valentino.

adriana ha detto...

Bella combinazione di ingredienti, succulenta al punto giusto! Ciao Adriana

guido ha detto...

Pasta davvero appetitosa. Guido

serena ha detto...

Ottima ricetta che mio marito apprezzerà sicuramente (e anche io). Ciao Serena

valentino ha detto...

Veramente ottima proprio come immaginavo. Valentino

luisa ha detto...

Una pasta davvero speciale! Ciao da Luisa

Roberta ha detto...

A Valentino: meno male che ti è piaciuta, ero un po' ansiosa! Ormai sei il mio giudice numero 1 per quanto riguarda i primi piatti :-)

A Adriana: è un piatto non proprio leggero ma con queste temperature si può chiudere un occhio!

A Guido, Serena e Luisa: dai provatela e fatemi sapere!!!!

luisa ha detto...

Ma io l'avevo provata subito!!!Infatti il mio era un gudizio, non una semplice impressione... Ciao Luisa

Cuocapercaso ha detto...

Buona questa pasta, adoro gli asparagi e sono sempre in cerca di ricettine!!
ciao

Grazia

guido ha detto...

Ottima, davvero ottima! Guido