venerdì 19 ottobre 2007

Brownies al cioccolato bianco

100 gr. di burro
230 gr. di cioccolato bianco
2 uova
50 gr. di zucchero
120 gr. di farina
80 gr. di gocce di cioccolato fondente

Preriscaldare il forno a 180°.

Imburrare e infarinare una teglia quadrata di 20 cm di lato. Far sciogliere il burro e il cioccolato a bagnomaria o nel microonde. Mescolare il composto con attenzione e tenere da parte. Intanto rompere le uova e sbatterle con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungervi il cioccolato e il burro sciolti, ed infine la farina. Continuare a mescolare finchè l’impasto non risulterà liscio. Aggiungere le gocce di cioccolato e mescolare con un cucchiaio con delicatezza. Versare nello stampo e cuocere per circa 35 minuti. Lasciar raffreddare e tagliare a quadrettoni.


P.s. Io li trovo molto più buoni appena tolti dal frigo!

11 commenti:

nightfairy ha detto...

Splendidi :-p Devo provarli assolutamente!

Lisa ha detto...

Questa si che e' una bell'idea, da provare sicuro !!!

aldo e alice ha detto...

Mia moglie va matta per il cioccolato bianco e poichè è lei la cuoca...ciao Aldo e Alice

franz ha detto...

Sono appea tornato e cosa trovo? Un dolce che sembra fatto pr me: il cioccolato bianco...ne vado pazzo! Franco

willy coyote ha detto...

Come si fa a resistere a un dolcetto così? Il cioccolato bianco poi è uno dei miei vizi segreti. Fa malissimo, almeno a me, ma è di un buono!!! Ciao Guglielmo

Ester ha detto...

Il cioccolato bianco è proprio buono! Che ne dici di fare delle piadine dolci?

giancarlo ha detto...

Idea molto ma molto intrigante. Devo assolutamente fare una prova. Giancarlo

valentino ha detto...

Mia cara amica, questo dolce sembra splendido, ma da più di 20 giorni non vedo una pasta. Come la mettiamo? Ciao Valentino

Roberta ha detto...

Grazie a tutti per i complimenti!!
A Valentino: visto che mi hai bacchettato ho cercato di rimediare :-)

serena ha detto...

Questi devo sicuramente prepararli perchè a mio marito sicuramente dovrebbero piacere.Sempre Serena

Anonimo ha detto...

rimangono gonfi anche senza lievito? hanno un'aria invitante!
sonia