martedì 22 gennaio 2008

Vellutata di patate con timo e funghi porcini


Non riesco a risalire all'autore di questa ricetta che presi dal web tanto tempo fa, e che è un piatto delizioso per le serate invernali!

Per 3/4 persone:
1 cipolla
600 gr. di patate
650 gr. di brodo
250 gr. di porcini
1 spicchio d'aglio
burro
sale
pepe
timo
prezzemolo

Tritare la cipolla, ed affettare sottilmente le patate. Far appassire la cipolla nel burro, aggiungere le patate e dopo poco il brodo, coprendo finchè le patate non saranno quasi sfatte. Aggiungere il timo e frullare con il minipimer per ottenere una crema, da allungare con altro brodo se risultasse troppo densa. Aggiustare di sale. Nel frattempo trifolare i funghi con aglio e prezzemolo. Servire la vellutata caldissima disponendo una cucchiaiata di porcini al centro del piatto e completando con una spolverata di pepe nero.

11 commenti:

willy coyote ha detto...

Sono passato a dare un'occhiata e ho trovato una bella ricetta calda calda! Appetitosissima. Ciao Guglielmo

adriana ha detto...

Sembra buonissima!! Adriana

Gennaro ha detto...

Buono domani lo provo!!!

danielle ha detto...

Molto buona! Provata ieri. Ciao da Danielle

maria sara ha detto...

Un piatto speciale, gustoso e sempliceda cucinare. Maria Sara

bianca maria ha detto...

Veramente gustosa!!!! Bianca Maria

grazia ha detto...

Buona ed elegante. Grazia

rosaria ha detto...

E' una combinazione azzeccatissima. Brava! Rosaria

roberto ha detto...

Mi piace! Roberto

mimma ha detto...

Provata e approvata! Mimma

asia15 ha detto...

Hummmm.....deliziosa questa ricetta. appena avrò terminato il
mese di dieta anti-colesterolo la
cucinerò con "mucho gusto".
ciao ciao